PREMI PER LA NOSTRA SCUOLA

17esima Edizione NEWSPAPERGAME 2018

VITTORIA DELLA SCUOLA MEDIA NICOLA RONCHI

Anche quest’anno la nostra scuola, I.C.S. Nicola Ronchi di Cellamare, ha aderito alla iniziativa della Gazzetta del Mezzogiorno “Newspapergame 2018” con il suo corso di giornalisti in erba, dediti e motivati alla scrittura e alla ricerca di notizie. Fra i 260 istituti scolastici pugliesi e lucani iscritti, la nostra scuola, piccola realtà della provincia di Bari, si è aggiudicata un premio per il blog EUROPA. Gli studenti, guidati dalla prof.ssa referente Rosa Cervino, si sono destreggiati nella scrittura di articoli inerenti agli argomenti del concorso e non solo. Hanno personalizzato i loro testi anche con illustrazioni personali, scaturite da profonde e problematiche riflessioni. I blog da noi prescelti sono stati Media e Tecnologia, Cultura e arte, Europa, Prevenzione e sicurezza nel lavoro, Educazione finanziaria ed economica. Nella cornice del Teatro Petruzzelli, locus amoenus per la grande manifestazione finale del gioco degli articoli e della scrittura, la nostra scuola media è stata premiata con un tablet, strumento molto utile per la nuova didattica e per i nativi digitali. I giovani giornalisti non si sono cimentati soltanto con le nuove tecnologie e col mondo virtuale del web, ma hanno imparato ad essere pronti e capaci anche con il cartaceo con la ideazione e realizzazione del giornalino scolastico IL GRILLO PARLANTE, la voce della nostra scuola media. Gli studenti si sono appassionati al linguaggio affascinante del giornalismo imparando regole e tempistica, ma soprattutto colorando il loro mondo di nuove idee, intuizioni, creazioni e ricerca-azioni per formarsi ed informare. Infatti in data 7 marzo 2018 sono stati pubblicati sulla pagina della Gazzetta del Mezzogiorno, dedicata al concorso, i quattro articoli più votati. Una esperienza davvero perfetta ed entusiasmante per portare il giornale a scuola e motivare tutti gli alunni a misurarsi con la lettura e la scrittura con il piacere del gioco e della sfida con se stessi e il mondo che li circonda.

Annunci

E’ tempo di gite!

Le classi prime della scuola media Nicola Ronchi alla conquista del Monte Vulture, Laghi di Monticchio e Castello di Melfi. Visita guidata molto interessante e suggestiva fra i laghi di Monticchio e paesaggio naturalistico: sentirsi al centro del cratere di un vulcano in quiescenza è elettrizzante. Abbiamo appreso la varietà della flora e della fauna del posto, fra cui un insetto molto antico ritrovato in questo posto: Acanto Bramea, una farfalla notturna. Abbiamo visitato anche l’Abbazia di Monticchio dedicata all’arcangelo Michele, perchè qui apparve. Una macchia immacolata in un mare di verde! Il castello di Melfi è un monumento della Basilicata tra i più importanti castelli medievali d’Italia. La sua fondazione, almeno dagli elementi ancora visibili, risale al periodo normanno e ha subito alcune modifiche nel corso del tempo, soprattutto in epoca angioina e aragonese. Siamo rimasti incantati davanti al sarcofago di Rapolla, un monumento marmoreo risalente alla seconda metà del II secolo d.C., conservato oggi nel Museo Nazionale del Melfese a Melfi. Sul coperchio, scolpito a forma di letto, giace la statua di una giovane defunta. Dislocazione riuscita: scuola all’aperto ed itinerante. Abbiamo respirato un po’ di infinito!

 

Questo slideshow richiede JavaScript.