Mai più la guerra!

Oggi 4 novembre giornata dell’Unità nazionale e delle Forze Armate la piazza del paese di Cellamare in provincia di Bari si tinge dei colori patriottici per onorare e ricordare i caduti di tutte le guerre e in particolar modo i soldati cellamaresi morti durante la prima guerra mondiale. Gli studenti della scuola media hanno dato voce a poesie, brani di canzoni, lettere dal fronte, racconti di guerra per incarnare chi ha dato la propria vita per la patria e dire “mai più”,  perchè “dove c’è la guerra” non esiste più un futuro. I ragazzi assieme ai loro docenti hanno marciato in un corteo partecipato e sentito dalla sede della scuola fino alla statua del milite ignoto dove il parroco del paese e il sindaco hanno parlato alla cittadinanza esprimendo una tenace e decisa affermazione di pace.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci