E’ tempo di gite!

Le classi prime della scuola media Nicola Ronchi alla conquista del Monte Vulture, Laghi di Monticchio e Castello di Melfi. Visita guidata molto interessante e suggestiva fra i laghi di Monticchio e paesaggio naturalistico: sentirsi al centro del cratere di un vulcano in quiescenza è elettrizzante. Abbiamo appreso la varietà della flora e della fauna del posto, fra cui un insetto molto antico ritrovato in questo posto: Acanto Bramea, una farfalla notturna. Abbiamo visitato anche l’Abbazia di Monticchio dedicata all’arcangelo Michele, perchè qui apparve. Una macchia immacolata in un mare di verde! Il castello di Melfi è un monumento della Basilicata tra i più importanti castelli medievali d’Italia. La sua fondazione, almeno dagli elementi ancora visibili, risale al periodo normanno e ha subito alcune modifiche nel corso del tempo, soprattutto in epoca angioina e aragonese. Siamo rimasti incantati davanti al sarcofago di Rapolla, un monumento marmoreo risalente alla seconda metà del II secolo d.C., conservato oggi nel Museo Nazionale del Melfese a Melfi. Sul coperchio, scolpito a forma di letto, giace la statua di una giovane defunta. Dislocazione riuscita: scuola all’aperto ed itinerante. Abbiamo respirato un po’ di infinito!

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...