TRIS DI ASSI CON I LIBRI DI GARLANDO

 

Grande successo nella nostra scuola con il Progetto Lettura e la presenza di Luigi Garlando, giornalista e autore di tanti libri per ragazzi che fanno riflettere anche gli adulti. «Non esistono temi da grandi e temi da bambini, ma esistono modi diversi per affrontarli» afferma l’autore. Il tris di racconti che ci ha coinvolti tutti “Per questo mi chiamo Giovanni”, “La vita è una bomba”, “Camilla che odiava la politica” ha emozionato e interessato i nostri studenti, che si sono cimentati con cartelloni, poesie, riflessioni, drammatizzazioni e balletti. Il libro sulla mafia e su Giovanni Falcone è stato adottato dalle classi quinte e dalle nostre classi prime per creare un ponte di continuità nel passaggio da un ordine di scuola all’altro. “La vita è una bomba” è stato letto dalle classi seconde della scuola media: i ragazzi hanno riflettuto sulla guerra partendo dalle parole di un bambino mutilato e orfano a causa della tragedia nella ex Jugoslavia. Con poesie, interpretazioni, canzoni e un balletto sulla canzone “Zombie” i ragazzi hanno espresso il loro sentire … perchè “La vita è una splendida esplosione di possibilità”. Con “Camilla che odiava la politica” i ragazzi delle classi terze della scuola media hanno riflettuto sul significato della politica, sul bullismo, sulla corruzione e sulla potenzialità di persone che con energia e fiducia nella vita costruiscono ponti di intesa, comunicazione ed unione. Fortemente motivati e spinti da una vicenda che potrebbe essere quella di ognuno di noi, hanno messo in scena una rappresentazione che ha voluto spiegare in parole semplici e forti quello che hanno compreso e che li ha emozionati.

Gli alunni della classe VB della scuola primaria dicono ….

INCONTRARE LUIGI GARLANDO E’ STATA’ UNA BELLISSIMA ESPERIENZA…

“… PERCHE’ LUIGI GARLANDO E’ STATO MOLTO PAZIENTE CON NOI ED E’ STATO AD ASCOLTARE TUTTE LE DOMANDE CHE NOI ABBIAMO FATTO.”

“… PERCHE’ CI HA RACCONTATO LA STORIA DELLA SUA VITA.”

“… PERCHE’ E’ UN ADULTO CHE MI HA FATTO CAPIRE CHE LA MAFIA SI COMBATTE GIA’ DA PICCOLI.”

“… PERCHE’ MI E’ PIACIUTO IL DISCORSO SULLA GIUSTIZIA PERCHE’  E’ BELLO SAPERE CHE ESISTONO EROI DISPOSTI A MORIRE PER LA GIUSTIZIA.”

“… PERCHE’ MI HA AIUTATO AD APRIRE GLI OCCHI SULLA REALTA’”

“… PERCHE’ SONO RIUSCITO A CAPIRE CHE LA VITA NON E’ UN GOCO E CHE LA MAFIA SI Può SCONFIGGERE.”

“…PERCHE’ CI HA PERMESSO DI ARRICCHIRE LE NOSTRE CONOSCENZE E SODDISFARE LE NOSTRE CURIOSITA’.”

“… PERCHE’ CI SIAMO CONFRONTATI CON LE ALTRE CLASSI RIGUARDO IL LIBRO.”

“… PERCHE’ MI E’ PIACIUTO MOLTO COME GARLANDO HA RISPOSTO A TUTTI I BAMBINI CON SINCERITA’”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...